italy.s3.webdigital.hu

La chitarra di Mazzini rivive grazie a due Rotary


Pubblicate: IlGiornale.it - Milano    Aggiornato al: Saturday, 10 March    Fonte:  Leggi Tutto »


Redazione

Sono milanesi le due società rotariane che hanno consentito il ripristino dello strumento

Due Rotary milanesi insieme per un progetto dedicato ad un capitolo particolare della storia d'Italia: il rapporto tra Giuseppe Mazzini (1805/1872) e la musica. Grazie alla sinergia delle due società è stata restaurata una delle chitarre che fu del noto pensatore, attualmente custodita alla Domus Mazziniana di Pisa.

Esistono altre due chitarre che appartennero al patriota risorgimentale, una di esse è conservata all'Istituto Mazziniano di Genova e l'altra è di proprietà del maestro Marco Battaglia.

La chitarra pisana, che ha...
Pubblicate: IlGiornale.it - Milano - Saturday, 10 March - 34